Inaugurata la mostra “Volti della Syria” a Concorezzo

È passato ormai un anno dalla prima inaugurazione a Monza. La mostra “Volti della Syria” di Salvatore Di Vinti continua a coinvolgere sempre più persone.

Sabato 9 gennaio è arrivata a Concorezzo dopo essere stata in novembre a Desio. Le immagini saranno esposte fino al 23 gennaio presso la biblioteca di via De Capitani 23.

mostra-salvatore-di-vinti-volti-syria-concorezzo2

Le fotografie raccontano i viaggi fatti in Turchia-Syria con l’associazione “Insieme si può Fare” per portare aiuti umanitari al popolo siriano colpito dalla guerra. Attraverso l’obbiettivo Salvatore ha catturato sguardi, momenti di vita quotidiani, distribuzione di aiuti… insomma ha cercato di portare un po’ di quella terribile realtà nella nostre case, per sensibilizzare le persone sull’atroce conflitto che sta completamente distruggendo un Paese.

Alla presentazione a Concorezzo hanno partecipato diversi volontari dell’associazione, amici e molto pubblico. Salvatore ha raccontato ai presenti i suoi viaggi e con Bruna Mandelli ha illustrato l’impegno di “Insieme si può fare” e i progetti attivi e futuri.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la miglior esperienza di navigazione possibile. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi